Categoria: Storie vere

I denti degli ultimi

Denti macilenti, neri, pochi, cariati, corpi non vecchi, ma consunti, espressioni non tristi, ma arrese e poi pasticche, documenti per un’invalidità da dimostrare, non sia mai che stessero bluffando, fiori di plastica e il caffè sempre e comunque pronto per chiunque, non importa il sesso, la religione, lo status sociale...

Come le stagioni

«Non dureranno a lungo, è impossibile!», dissero in paese. E chi non lo disse lo pensò. Diciassett’anni lui, sedici lei. Bello lui, bella pure lei. Troppo poco però per giustificare la fuitina. Senza lavoro, senza soldi, solo una sigaretta tra le mani lui. Due cuori una capanna, uno scandalo, una...

Grazie Sant’Elia

«Sicuro che stiamo facendo bene a iscrivere Aldo a Portella?», chiedo ad Anna. «Credo che sia la decisione giusta», conferma lei, «la mattina lo lascio all’asilo e proseguo per Sant’Elia. È comodo per il mio lavoro». «Sì certo, però molti sostengono che in città gli insegnanti siano più bravi…». Anna...

La storia (s)coperta

Da ex secchiona, ogni anno in questo periodo mi fermo a pensare e mi rendo conto che la mia cultura storica non è completa. Manca qualcosa, eppure i miei studi sono terminati con gli eventi del 1985.Poi negli anni 2000, s’inizia a parlare di Foibe, esodo di Pola e di...

1 2 5

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie anche di terze parti per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi