La casa di stoffa

Mi chiamo Seta, lo so è un nome insolito. Lo ha scelto mia madre che adora cucire. Anch’io ho la sua stessa passione, infatti frequento l’accademia della moda. Vi sembrava una storia qualunque, invece è una storia speciale. Sono cresciuta tra la morbidezza delle stoffe, i loro dolori. I ricordi...

Tra silenzi e parole

Avrei voluto salutarti prima di partire, ma eravamo tutti così presi e occupati da perdere l’occasione di un abbraccio. Stringevo con apprensione in una mano la maniglia di un borsone con dentro così poco valore per un bagaglio importante da portare sempre appresso. Nella testa idee bizzarre riempivano gli spazi...

Schiuma

I piedi bagnati dalle onde che si infrangono sulla bianca sabbia. Li osserva dall’alto, guarda la schiuma che avvolge le...

Come pioggia, vento e mare

Avrei voglia di parlare con una persona che sa guardare attraverso le barriere dei miei occhi per arrivare dove così pochi sono stati. Vorrei tenerti per mano passeggiando sotto la Luna per poi presentarti al Mare. Una volta mi chiese di portargli la mia migliore amica. “Chissà – gli risposi...

Nella Terra di Mezzo

Nel regno del Cuore era in corso una guerra, i sovrani di quel popolo il Re Antros e la Regina Dolcezza dovevano mettersi in salvo. La fata Speranza li tranquillizzò, tutto il regno poteva salvarsi; nella notte del Solstizio d’estate le anime di tutti sarebbero fuggite per reincarnarsi in nuovi...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie anche di terze parti per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi