Fase 3

Mentre dorme la città scopri la differenza tra l’alba, l’aurora e la levata del sole. Tra poco sarà un gran vociare, un brulicare di ragazzi che andranno a scuola e di insegnanti che li raggiungeranno seguendo il loro ritmo, un via vai di corriere che si incroceranno e di autisti...

Fino all’ultima aurora

L’ultima notte insonne esce di scena; il canto del mare si inchina ai primi ruggiti del traffico. Un uomo giace in fondo a una poltrona, con la mano su un libro. Nella penombra, una bava di vento sfiora le tende. Una zampa inchioda una pantofola; un ringhio prolungato si smorza...

Vita

«Renoir dipingeva vincendo la malattia che gli torceva le mani e mentre dipingeva diceva che un posto devi viverlo per capirlo e così dipingeva, dipingeva, dipingeva sempre, affinché i suoi quadri fossero una porta di accesso a quei paesaggi tanto bramati.» Vita era estasiata, amava l’arte, ma ancor di più...

Piccole cose con lentezza

Piccole cose con lentezza. Dilato il tempo, gusto i minuti, li faccio durare. Non mi chiedo cosa farò né mi impongo cose da fare. Respiro, rifletto, leggo, mi ricordo di cose lontane. Di giornate lontanissime nel tempo e nello spazio dei sentimenti. Di giornate belle, irradiate da una luce calda,...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie anche di terze parti per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi