La via di Neruda

img

La letteratura è intessuta di tante, piccole, grandi, straordinarie storie che raccontano di intrecci e di destini incrociati. Alcune sono molto note e sono diventate motivo letterario a loro volta, altre lo sono meno. E questa, forse, non è così famosa.

Chissà quante poesie di Ricardo Eliécer Neftalí Reyes Basoalto avrete letto, chissà quante ne avrete amate. “Venti poesie d’amore e una canzone disperata”, “Canto generale”, solo per citare qualche raccolta, e poi quel film così caro a noi italiani. Come quale film? L’ultimo film con Massimo Troisi, “Il postino“! Avete capito di chi stiamo parlando no? Di Pablo Neruda. Infatti, quel nome Ricardo Eliécer Neftalí Reyes Basoalto è il nome vero del poeta cileno più noto al mondo. Ed è di questa storia che vorrei parlare. Di uno pseudonimo.
Per una strana combinazione, l’allora giovane Ricardo, pare si sia trovato tra le mani un piccolo libro di racconti ambientati, sul finire del 1800, in un quartiere “Mala Strana” in una città europea, Praga. “I racconti di Mala Strana”, questo il titolo del libro che avrebbe affascinato il poeta cileno. Si interessò dell’autore, scoprì le sue poesie, i suoi articoli di viaggio e si sentì rapito da quella narrativa così lontana per lingua ed estetica che aveva la forza di saper parlare agli ultimi. L’autore si chiamava Jan Neruda. Il giovane Ricardo, intenerito dalla sua storia personale, decise di scegliere il nome dello scrittore boemo e di chiamarsi Pablo Neruda.
Jan Neruda (accento sulla prima sillaba) visse tutta la vita nell’indigenza, raccontando il suo quartiere, le storie popolari, al suo funerale c’era una folla a salutarlo. Gli umili, gli oppressi si erano scaldati il cuore grazie ai suoi racconti. A Jan Neruda è intitolata una strada, ovviamente nel quartiere di Mala Strana a Praga. Si chiama Nerudova ulice e qui si affaccia il palazzo che ospita l’ambasciata italiana.

stampa
Tag:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie anche di terze parti per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi