Autore: Bruno Galasso

(Seconda parte) (prima parte) «Mi piacerebbe risentire la sua voce, Lupo, ma la mia principessa è spietata. L’amavo, per questo ho scelto il mare.» Le dita trovano il tasto della ripetizione; una raffica di numeri manda i suoi squilli lontano, dove il sole già illumina i minareti. «Ciao, Golnar.» Il...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie anche di terze parti per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi