La storia di Giuseppa Alessandra Farina

img

Giuseppa Alessandra Farina nacque a Sant’Ambrogio sul Garigliano il 26 ottobre del 1915 e visse a Sant’Apollinare fino al giorno della sua morte avvenuta nel 1993.
Sposò Raffaele Valente e divenne madre di sei figli (due maschi e 4 femmine).

Durante la seconda guerra mondiale offrì casa sua per ospitare alcuni sfollati delle città limitrofe che così poterono evitare la tragedia dei bombardamenti.
Oltre che offrire la sua casa, Giuseppa mise a disposizione degli sfollati quel poco che ricavava dalla coltivazione dei campi e dall’allevamento degli animali da cortile, per nutrirli dignitosamente.

Alessandro Gaglione

stampa

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie anche di terze parti per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi