Site icon Tantestorie.it

La transumanza

E bruscamente
il silenzio del pomeriggio monotono
è interrotto dai campanacci che risuonano
ai piedi del monte poco più alto.
Ting, tong tang ting.
Ne scorgo il suono, non uno, cinuqe, ma a decine.
E d’improvviso la mente s’illumina di ricordi.
Ricordi di epoche passate
dove le immagini evocano forte i rumori
di quegli uomini e quegli animali.
Epoche vicine eppure ormai tanto lontane
tramandate nei secoli ed eccole oggi,
le vacche che tornano dalla montagna.

stampa