Autore: Rino Tarallo

Quel luogo comune

Un caro amico, in tempi non sospetti, mi fece riflettere sulla banale retorica propria degli italiani, quelli medi come i tanti personaggi incarnati dai grandissimi Sordi e Villaggio, che si basa su quel mantra, trito e ritrito, che in buona sostanza recita o meglio s’impone come verità assoluta e non...

Nera e Libera

di Rino Tarallo Occhi, capelli e pelle, la sua stessa esistenza sembra conoscere un unico colore il nero. Il suo nome è Libera. Gli ultimi mesi della sua vita troppo somiglianti ai tanti suoi compagni di sventura in fuga da un continente irrimediabilmente nero. Niente documenti, niente affetti. Parole come...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie anche di terze parti per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi