Autore: TanteStorie.it

di Paola Lombardi “Mi sono fidata di te, ti ho creduto”. Tornando a casa ripensavo ossessivamente a quella frase. Rivedevo il volto della donna che aveva pronunciato quella frase. Mi risuonava come un ritornello. Anche a me avevano detto parole simili con lo stesso tono. Un misto di delusione, rabbia...

…sola il piccolo corteo dietro al carro funebre. Le diedi il  braccio e lei accettò, in fondo al viso era luminosa e sicura. Mi strinse la mano e non mi lasciò, avevo altro da fare ma non andai. Mi chiese allora il mio nome e mi disse il suo. Mi...

1 38 39

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie anche di terze parti per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi