Autore: Bruno Di Placido

Nato 49 anni fa a San Michele dove tutt’ora vive con la moglie Anna e i suoi due figli Barbara e Aldo. Impiegato presso l’azienda di famiglia da oltre vent’anni, riuscendo, nonostante gli impegni familiari e lavorativi, a coltivare diversi hobby. Appassionato di presepismo ha realizzato diversi corsi nelle vesti di maestro d’arte presepiale, tifoso e praticante di calcio, volontario della V.d.s Protezione Civile di Cassino, membro attivo del Consiglio Pastorale della parrocchia di S.Antonino, lettore e, da qualche anno, anche scrittore.

Chi si ferma è perduto

“Allora, Marta al catechismo, Giuseppe a calcio, Mario dall’amico, Rebecca dalla nonna, Sandra a danza e Amilcare a McDonald’s. Tutto chiaro?” chiese Giovanna come se stesse recitando una poesia. “Yes!” rispose Giorgio aggiungendo un tocco di classe. Ai suoi figli, i primi quattro della lista, si erano aggiunti gli ultimi...

Il bilancio

Giancarlo spense il pc e rimise in ordine il borsello con i suoi effetti. Finalmente i conti iniziavano a quadrare. Se l’era vista brutta, aveva rischiato il tracollo a seguito dell’insolvenza di alcuni clienti storici. Per risanare il bilancio, in accordo con il suo scrupoloso commercialista, aveva ridotto costi, fatturato...

Negli anni il calcare aveva otturato i buchi della doccetta impedendole di fare il suo dovere. La nuova, acquistata da una quindicina di giorni, funzionava invece talmente bene che un flusso costante d’acqua calda gonfiava a dismisura la bolletta idrica. Ma per Andrea, vent’anni compiuti da poco, la bolletta idrica era...

1 6 7

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie anche di terze parti per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi