O Rey

di Bruno Di Placido Sognava di fare il calciatore. O meglio, lui il calciatore lo faceva già. Sognava, in verità, di farlo in un paese dove pagavano bene. In Italia,…

Mediterraneo amaro

di Anna Fresu Quel mare della mia infanzia, fatto di trasparenze e seduzioni; quel mare che apriva il mio sguardo ad altri orizzonti, a desideri, a scoperte, ad avventure. Quel…

Nera e Libera

di Rino Tarallo Occhi, capelli e pelle, la sua stessa esistenza sembra conoscere un unico colore il nero. Il suo nome è Libera. Gli ultimi mesi della sua vita troppo…

Le rondini migranti

di Laura De Santis C’è chi aspetta le stagioni, chi aspetta l’estate, l’autunno, l’inverno. Chi cerca la primavera in ogni raggio di sole, chi immagina di essere in aprile appena…

A nonno Vito

di Vera Cavallaro Mi ricordo di te, del tuo camminare, del tuo portamento elegante anche se incerto con la gamba di legno, tra le risate di un’infanzia spensierata tra gli…