Provateci voi

img

di redazione
Provateci voi ad avere più di trent’anni e a non avere un lavoro! Provateci a riempire le vostre giornate con qualcosa da fare. Provate cosa significa avere tutta la giornata davanti e non sapere cosa metterci dentro! Soprattutto quando i tuoi amici lavorano. E tu? Tu non fai niente! È come essere in carcere, in un certo senso, perché devi essere forte per non impazzire.

Devi inventarti mille cose da fare e a un certo punto ci credi pure che hai da fare! In realtà, non fai niente. Vai a pagare le bollette, vai a fare la spesa dieci volte in una settimana, cosi almeno esci un po’ e incontri qualcuno. Le cose che gli altri fanno in pochi secondi tu ci devi riflettere bene prima di farlo. Ad esempio, per rispondere ad una mail. Alla fine ci pensi talmente tanto che non rispondi nemmeno, perché il tempo è passato. Eh già, il tempo! Per gli altri corre via veloce e per te è infinito, eterno… soprattutto i lunedì! Il sabato e la domenica ti abitui ad avere tanti amici intorno e poi è difficile ricominciare a non fare niente. Io non lavoro. Da tanti anni ormai. Non so bene da quanto tempo non cerco più tra gli annunci, ma cosa offre il mercato? Venditori porta a porta, a telefono, on line. Io non so vendere, niente! Mai! E quindi? Resto a casa e mi invento cose inutili da fare. Mi sono abituato ormai e ho il mio equilibrio, al lavoro non ci penso più!

stampa
Tag:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie anche di terze parti per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi