La vita non è poi così semplice: la storia di Sophie

img

Sophie è una ragazza semplice, ha sempre avuto il sorriso sulle labbra fino a quando tutto quell’entusiasmo da un giorno all’altro si è spento sul suo viso e, in alcuni momenti, anche la voglia di vivere.

L’unica certezza che aveva sempre avuto, adesso era diventata un’incertezza, e sapeva che per vincere avrebbe dovuto combattere da sola, e cercare di trovare nelle cose negative qualcosa di positivo che l’avrebbe aiutata ad andare avanti.

Ci sono stati giorni che Sophie non mangiava, si sentiva mancare l’aria e quasi soffocare per essere stata delusa proprio da chi considerava “essenziale nella sua vita”, e soprattutto aveva bisogno di quella persona che per lei era “il suo tutto” proprio nel momento peggiore che stava attraversando.

Avrebbe voluto trovare nell’altro una maggiore comprensione, perché quando si combatte insieme il successo arriva e spesso si diventa anche più forti di prima. Sophie questa fortuna non l’ha avuta, e, ancora una volta, si è ritrovata sola.

Sophie è una bellissima ragazza, dal carattere dolce, anche se a volte lo nasconde, tanti ragazzi la corteggiano, ma a lei non interessa, e forse ci vorrà del tempo per ritrovare fiducia negli altri e tornare di nuovo ad amare, perché ha paura di essere di nuovo ferita e delusa.

Spesso Sophie sorride, ma dentro di sé c’è una tristezza immensa, sono poche le volte che quei sorrisi sono sinceri, ad esempio, quelle volte che parla con qualche amico che stima e rivede in lui la sua stessa semplicità, rivede per alcuni aspetti il suo dolore, la sua sensibilità, e quando ne parla ha una luce diversa, è come se stesse parlando di se stessa, l’unica persona che ad oggi vuole proteggere.

Sophie vuole imparare a vivere, vuole imparare a sorridere, ad essere felice, vuole essere circondata da persone che la rendono felice, e vuole imparare a dimenticare chi le ha dato dolore e sofferenza, perché il dolore che ha provato sulla sua pelle non potrà mai cancellarlo, specie se è stato causato da chi ha amato tanto. Sophie non potrà perdonare chi l’ha trattata male, chi l’ ha fatta piangere e chi ha rimosso tutto, ma soprattutto chi sa vivere senza la sua presenza, i suoi atteggiamenti anche un poco “buffi”, a volte, quella vocina da bimba e tutto ciò che lei avrebbe voluto ancora dare, migliorando.

Sophie adesso dalla sua vita vuole solo il meglio, vuole certezze, vuole circondarsi solo di persone che, conoscendo la sua storia, si possano prendere cura di lei, che non fuggono quando le cose non sono sempre facili e possano aiutarla a superare quelle paure di cui adesso è prigioniera.

stampa
Tag:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie anche di terze parti per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi