Posted in storie brevi

Gocce

Gocce Posted on 06/07/2017

di Laura De Santis 
Sono due, si muovono come due coccinelle. Seguono due rette parallele. Una corre più avanti, l’altra le sta dietro.

Sono due e scivolano sulla tua pelle. Osservo le gocce scendere lentamente nell’incavo del collo.

Sono come noi due, simili eppure diverse. Anch’io ti inseguo. Cerco di accelerare il passo per raggiungerti e tu tenti di frenare il tempo.

Quattro anni non sono molti. Quando eravamo bambine erano tantissimi. Mi allontanavi dicendomi: “sei piccola” e io ci restavo male.

Poi, il tempo si è accorciato. “Vorrei avere ancora la tua età”, mi dicevi e io mi offendevo perché volevo crescere e in fretta.

Adesso mi sorridi, sembra quasi che ti sia fermata ad aspettarmi. Come quelle due gocce scivoliamo caute nella vita seguendo rotte parallele.

“Sorellina, a cosa pensi?”, mi chiedi sorridendo. “A noi due così diverse e così uguali”

Leggi anche:

Il semaforo di Laura De Santis Mettersi alla guida non è mica facile. Per niente. Bernardo non si sentiva affatto sicuro di affrontare la strada. Chissà quanti m...
Il caldo di Laura De Santis Avrò avuto sette anni, era estate, le finestre erano socchiuse e le stanze silenziose. Dopo pranzo si andava a riposare. Non volav...
La rabbia giovane di Laura De Santis Il vociare dei bambini, la spiaggia, gli ombrelloni. Tutti giocano, è estate, si sta al mare. Chissà perché tutti pensano che biso...
Carissimo… me di Laura De Santis "Carissimo,..." No, non va bene... Devo pensare di più. Oscar riprende carta e penna e ci riprova: "Mio caro...", no, nemm...
Una questione di coscienza di Laura De Santis Dormi? Non puoi continuare a dormire, devi svegliarti. Svegliati! Svegliati! La voce interiore è difficile da zittire. Come fai...
Unica strada di Laura De Santis Un'unica strada. Il villaggio di V. è così, c'è una sola strada. Le case costeggiano la via centrale e non c'è nemmeno un centi...
Passeranno altri treni, non preoccuparti di Laura De Santis Lei appare più piccola di quanto non sia, cammina con piccoli passetti incerti e si guarda intorno con quell'aria svagata che han...

Comments

comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie anche di terze parti per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi