Pubblicato in Gliu vient poesie

Vento di allora, di oggi

Vento di allora, di oggi Pubblciato il 20/09/2017

Quel vento della mia infanzia
che increspava le onde
domava alberi e palazzi
scolpiva le rocce
la mia pelle, le ossa
rendendomi più forte e flessibile.

Quel vento pretesto di giochi
occasione di incontri
cercando riparo fra le case
o di nuovi racconti,
noi strette intorno a mia madre.
Quel vento che era voce
di mio padre sbattuto
fra le onde in mezzo al mare.
Quel vento che era voglia
di partire cercando
la bonaccia in un altrove
o forse solo invito all’avventura.

Quel vento si è fatto amaro
in questa terra lontana.
Oggi cancella le mie tracce di viandante
l’eco delle mie memorie.

Anna Fresu

(Poesia in concorso Festival Gliu Vient)

Comments

comments

tag:

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie anche di terze parti per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi