Pubblicato in Gliu vient poesie

Blow blow

Blow blow Pubblciato il 29/09/2017

Blow blow

Corri, soffia non fermare la tua corsa
Sei lavante, libeccio, grecale o tramontana

Blow blow
Infuria forte sbatti le porte
rinfresca e accarezza con la tua brezza

blow blow
racconta storie di terre lontane e d’estete hai il tocco con lo scirocco
perdi il tuo vigore col mezzoggiorno-ostro sulle coste dello stivale

Blow blow
Nella tua corsa d’amore e d’odio, di natura e vita, colora il mondo d’una variopinta essenza

Blow blow
Sei vento.

Francesca Alparone

Poesia in concorso Festival Gliu Vient, menzione speciale

Interpretazione della poesia a cura del Centro Universitario Teatrale di Cassino nel Parco della Memoria Storica di San Pietro Infine durante lo svolgimento del Festival Gliu Vient – Musiche di AlessioMatrunola e Anna Licciardi

Comments

comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie anche di terze parti per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi