Autore: Bruno Di Placido

Nato 49 anni fa a San Michele dove tutt’ora vive con la moglie Anna e i suoi due figli Barbara e Aldo. Impiegato presso l’azienda di famiglia da oltre vent’anni, riuscendo, nonostante gli impegni familiari e lavorativi, a coltivare diversi hobby. Appassionato di presepismo ha realizzato diversi corsi nelle vesti di maestro d’arte presepiale, tifoso e praticante di calcio, volontario della V.d.s Protezione Civile di Cassino, membro attivo del Consiglio Pastorale della parrocchia di S.Antonino, lettore e, da qualche anno, anche scrittore.

Pure in carcere lo sanno fare

“Sarà un corso di alto livello”, mi assicura una delle responsabili che ci accompagna alla presenza di uno stuolo di guardie, educatori e operatori vari. Procedo titubante con Paola e Carmelina con le quali condividerò questa esperienza. “Di alto livello?”, mi chiedo mentre un groppo comincia a salirmi per la...

Le zucchine di Rosellina

Rosellina guardò le sue mani che un tempo erano state belle. La terra conficcatasi nelle unghie aveva sostituito negli ultimi mesi lo smalto rosso che aveva amato sin da piccola. Cominciò a piangere. E le lacrime le solcarono il viso invecchiato all’improvviso. Piangeva perché non aveva venduto nulla. Erano tempi...

Una giornata sprecata

Una giornata sprecata. Arrivo in fretta. Nervoso. Ho tanto da fare. Mannaggia a me, ci sono ricascato. Non so se la mia sia generosità o incapacità di dire no. A volte l’una, a volte l’altra. Oggi sicuramente la seconda. L’amica mia maestra mi ha assicurato che tornerà nel giro di...

Parliamo

«Puoi mettere via il cellulare? Solo un attimo. È tutta la serata che non mi guardi in faccia, sono tuo padre». «Lo so che sei mio padre, e io sono tua figlia…». «In cosa ho sbagliato nella vita?» «Faresti bene a chiederti cosa hai indovinato papà…» I due piangono cercando...

1 2 6

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie anche di terze parti per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi